Vietri di PZ
Matera 2019


Un’opera collettiva in cui la comunità è stata chiamata a partecipare per prendere una posizione autonoma nello spazio, libera ma in sinergia con gli altri.

#performance
#spaziopubblico
#tacticalurbanism
#workshop

Luogo: Vietri di Potenza
Anno: 2019


Il contesto

Per la piazzetta di Santa Domenica, Atelier delle Verdure ha realizzato un progetto che vuole parlare dell’individuo e della sua espressione nello spazio pubblico come luogo di comunità, rispetto reciproco, convivenza e aggregazione.
L’area di progetto è separata dal tessuto consolidato della città vecchia da un crepaccio di circa 50m di dislivello, dove sorge il Parco Agricolo Urbano, che costituisce un taglio netto fra il centro e l’area di progetto.

Il progetto

Una performance in cui le persone -abitanti, ragazzi delle scuole, Associazioni- hanno camminato, corso, saltato liberamente nello spazio della piazza fino a fermarsi in un punto e lì fermarsi. Successivamente con i ragazzi sono state disegnate a terra, con vernice stradale colorata, una serie di linee spezzate unendo i punti in cui le persone si sono fermate.
Le parole impresse sul suolo – colore, linfa, correre, divertimento, etc…- sono il frutto di un’analisi collettiva sul significato di “spazio pubblico”. Il disegno è anche un gioco, una pista, una griglia, in cui di volta in volta inventarsi nuove regole e obiettivi.
All’interno del progetto è stata realizzata una bordura verde di specie aromatiche e officinali, la cui cura e manutenzione è lasciata anche ai cittadini, che potranno coltivarle e, perché no, usarle anche in cucina.

Progettisti: Atelier delle Verdure
Incarico: Progetto preliminare, esecutivo, progettazione partecipata
Cliente: Fondazione Matera 2019 - Comune di Vietri di Potenza (PZ)
Collaboratori: Giuseppe Crotti
Fotografo: Action.collective